BANNER.jpg

Biografia

272115417_5045152045516547_2149573411282936461_n.jpg
WhatsApp Image 2022-01-28 at 21.46_edited.jpg
WhatsApp Image 2022-01-28 at 21.55.10 (2).jpeg
WhatsApp Image 2022-01-28 at 21.55.11.jpeg

Leya Lyon (Vanderleia Maglione (nasce in Brasile (Ubatuba) in Sao Paolo il 05/02/1985

Il 10 settembre del 1990 con i genitori si trasferisce in Italia in provincia di Salerno.

Sin da piccola partecipa ai cori parrocchiali portando avanti la sua passione per il canto.

Durante l’adolescenza partecipa ai tanti e vari incontri di musica

tra i quali con Don Josy Cento.

Nel 2014 partecipa ai concorsi di canto in Caselle, Pittari (Salerno) dove canta “gli uomini non cambiano” di Mia Martini e vince il concorso.

Nello stesso anno, in un altro concorso canoro vince il premio della critica e il terzo posto nella città di Salerno.

 

Per anni si esibisce nelle varie piazze Italiane come artista di strada utilizzando i vari linguaggi della musica per testimoniare la propria vita e la propria fede.

Nel 1999 partecipa al Meeting dei giovani nel Giubileo, Roma/Brasile.

Nel 2009 si laurea a Roma come assistente sociale e negli anni successivi viene invitata a molti convegni dove partecipa come relatrice e come cantate.

I convegni erano altresì luoghi di racconti, di scambi di esperienze e conoscenza artistica, diventano per lei luoghi di incontri in cui approfondiva la sua crescita artistica.

 

Nel 2015presso i Cappuccini di Montesano Sulla Marcellana (Salerno) presenta il libro “Guidata dalle Stelle”. Un libro come filo narrativo dall’iter adottivo e i vari aspetti sociologici e giudiziari. Alla presentazione prendono parte il Presidente di Salerno Pasquale Andria il Vescovo della Diocesi Monsignore Antonio De Luca il responsabile del piano di Zona e il Sindaco e tanti relatori valenti.

 

Principalmente durante il Convegno si intervalla con momenti dove si esibisce cantando.

Nello stesso anno incontro a Roma con Papa Francesco.

 

Nel 2018 si trasferisce in Germania ed entra a far parte della casa discografica

IPP Produzioni - Studio 63 Edizione Immobile.

A settembre del 2021 partecipa a The Best in Pisa.

 

LEYA LYON ha iniziato il suo percorso artistico con IPP Produzioni - Studio 63 che la vede impegnata per i prossimi anni come autore, artista e interprete.

272672678_5074156709282747_3853694642108477598_n.jpg
272659481_5074131902618561_6363258781878242520_n.jpg
273362106_5115030951861989_5792016348888351363_n.jpg
272084157_5045147402183678_5031452347825629197_n.jpg